[PLUTO-help] wine sotto mandrake

Gian Uberto Lauri GianUberto.Lauri a eng.it
Mar 21 Giu 2005 12:28:02 CEST


>>>>> "i" == issproevolution  <isspro a gmail.com> writes:

i> On 6/17/05, Per. Ind. Filiberto Pivirotto
i> <f.pivirotto a usl9.toscana.it> wrote:
>> mi da il messaggio di mancanza del file "flex".

i> ma,utilizzando google, ho trovato questo:
i> http://www.faqs.org/docs/linux_scratch/appendixa/flex.html

i> magari e' quello che cerchi...

E magari hai pure ragione.

E magari in due punti.

1) C' un qualcosa della macchina che non capisco/conosco. Cercare con
   Google  un ottimo modo per iniziare a capirci qualcosa. Google pu
   sparare fuori una marea di  problemi, ma impostando bene la domanda
   vengono fuori solo cose relative all'argomento specifico.

2) flex   uno dei primi  tool che si  ricordino di GNU, dopo  Emacs e
   forse precedente al gcc.
   
   E' il rimpiazzo libero per lex (e si, il nome  un gioco di parole)
   ed  il  suo  compito     creare  "analizzatori  lessicali"  ovvero
   sottoprogrammi che  prendono un testo  e lo ritornano  scomposto in
   "token"

   usualmente si accompagna a bison  (che  il rimpiazzo potenziato di
   yacc) e  i due, da dopo  Unix, sono diventati tool  standard per la
   scrittura di  compilatori (ecco  perch penso siano  arrivati prima
   del gcc, vado a intuito e memoria).

-- 
 /\            ___
/___/\__|_|\_|__|___Gian Uberto Lauri_____________________
  //--\ | | \|  |   Integralista GNUslamico  
\/		    e coltivatore diretto di software



More information about the pluto-help mailing list