[PLUTO-help] (R)e: ADSL e Linux

Rex Sanna rex.sanna a tiscali.it
Lun 7 Gen 2008 14:28:54 CET


Avete scritto ::

#> Rodolfo Medina ha scritto:
#> > Chiedo a questa lista (da cui altre volte sono venuti preziosi consigli)
#> > indicazioni su come far funzionare il collegam. ADSL con Linux Debian
#> > Etch.

Ciao a tutti.

Vorrei chiarire, per i newbies che si affacciano al mondo GNU/LINUX,
un piccolo particolare che loro spesso sfugge.

La connessione ad internet e' cambiata nel tempo!!!
:)

Questo significa che con molta probabilita' al giorno d'oggi non avete
piu' a che fare con quelli che una volta erano i WINmodems..
Cosa che c'ha fatto penare tempo fa'.. :)

Al giorno d'oggi le connessioni alla grande rete avvengono con dei dispositivi
chiamati routers (per la maggior parte) mentre la rete domestica ancora puo'
avere dei modem ADSL che si attaccano tramite USB (e' il caso, ad esempio, di 
tiscali e di alice..) Questi, in ogni caso, prevedono la possibilita' di 
interfacciare se stessi ad un computer tramite una linea dati Ethernet (il 
cavo di rete, per intenderci, NON il cavo USB!)

Pertanto esistono attualmente due possibilita' di interagire
con i dispositivi che ci ritroviamo in casa:


* Ethernet
* USB

La prima e' indipendente dal sistema operativo scelto, sia esso UN*X, Windows, 
OS X... Basta che la nostra scheda di rete (integrata sulla maggior parte 
delle schede madri attualmente in commercio) funzioni correttamente.
E il 99,9% delle periferiche che avete sicuramente funziona..

Basta soltanto dare una leggera configurazione alla vostra scheda di rete,
ed "avrete internet" da subito.

# > Ci sono problemi di configurazione col modem ADSL?

Per chi invece preferisce, nonostante la comoda semplicita' di una connessione 
ethernet, utilizzare dispositivi USB, allora e' invitato a consultare google 
(o prima ancora il sito del proprio provider) per la ricerca del software 
idoneo. Anche se sono convinto che non ci sia bisogno di occupare inutilmente 
una porta USB se abbiamo una scheda di rete apposita.. 

Ci sono dispositivi piu' intelligenti di un modem, da appiccicare.. :)


> > Qual  - secondo la vs. esperienza - l'offerta commerciale migliore per
> > Linux?

Anche questa va chiarita.

Dipende dalla nostra macchina la velocita' a cui andiamo, 
o dipende da quanto la strada e' dritta? :)

La "convenienza" che cerchi, dipende dal tipo di utilizzo che fai tu di una 
linea dati. Se infatti hai solo un computer che accendi una volta al mese,
ci sono offerte che ti possono essere comode. 

Allo stesso modo, se hai un computer che vorresti perennemente avere connesso, 
esistono offerte che possono risolvere il tuo problema.. 

Se invece, oltre che avere un computer connesso 24/7 vuoi anche fare qualcosa 
sul tuo computer (tipo sviluppare un sito web..) allora alla connessione 
fissa puoi voler aggiungere la possibilita' di utilizzare un indirizzo IP 
statico.. e anche questo ha costi diversi in funzione del provider che 
sceglierai..

Come puoi leggere, non ho detto che sistema operativo utilizzi.
Questo perche' non dipende da esso il tipo o la velocita' della connessione 
che prevedi di utilizzare... :) (o che magari gia' stai usando)

I costi?
Beh.. Credo dai 20E agli 80/100E (ma sono estremi nel quale non credo 
incorrerai..) dipende, come vedi da cosa decidi di utilizzare, e da quale 
provider sceglierai..


> Basta che prendi un modem con interfaccia ethernet, e non hai alcun tipo
> di problema......

Pienamente d'accordo. :)

Ce ne sono di cosi' "baratti" (cheap) che puoi accontentarti di uno qualsiasi 
(se non hai pretese particolari, tipo il wireless..)



* Credo che il wireless tra meno di 2 anni diventera' il nuovo standard (anche 
se ci sono ancora diverse cose sul protocollo che sono in sviluppo) pertanto 
consiglio l'acquisto di un AP (access point) soprattutto per la comodita' 
domestica (diversi sono gli studenti che vanno in giro con un portatile.. :) 
presto "spianeremo loro la strada per farli correre su autostrade di 
connettivita' eterea".. speriamo la sappiano usare in modo intelligente, e 
non soltanto per scaricare musica pirata, o pornacci.. ;)

Ma c'e' tempo..
Vedremo. (?)

Un saluto a tutti, e buon anno..
(Il meglio, deve ancora venire..)

--
Coltiva GNU/LINUX. Tanto Windows si pianta da solo..



More information about the pluto-help mailing list