[PLUTO-help] Una domanda?

f_sophia f_sophia a libero.it
Sab 3 Set 2005 17:46:51 CEST


Ciao Amedeo

La tua domanda sulla GPL e' MOLTO interessante.
Tommaso ha gia' risposto in modo esauriente alla tua domanda.
Io aggiungero' soltanto qualche considerazione.

La possibilita' che un programmatore inserisca in un programma chiuso e 
proprietario codice libero e aperto... appropriandosene senza rispettare i 
canoni della comunita' Free Software... e' un serio rischio e talvolta una 
triste realta'. La cronaca ha reso noto che anche alcuni colossi 
dell'informatica sono incappati in questa "espropriazione indebita"... e che 
questi sono stati scoperti e puniti, in quanto la Free Software Foundation (e 
alleati) VIGILANO e vigilano bene!
Quindi... chi produce software sotto GPL (o altre licenze Open Source), 
essendo costretto a divulgare i sorgenti, e' per definizione corretto e 
onesto sul frutto del proprio e altrui lavoro... mentre chi si trincera 
dietro al "sigillato" o peggio... ai brevetti... non si puo' definirlo tale 
con certezza.
La divulgazione e', oltretutto, molto piu' efficiente del "deposito"... in 
quanto mette al corrente molte persone dell'esistenza di un determinato 
lavoro... e quindi piu' rende piu' facile scoprire i "furboni".
Riutilizzare, modificare e adattare software in modo trasparente, invece, e' 
segno di progresso... per tutti.

MORALE: la GPL (o simili) dovrebbe essere la norma e non l'eccezione, cosi' 
come ogni divulgazione di sapere culturale (perche' la GPL e' anche cultura) 
e scientifico (in campo scientifico... uno studio non pubblicato su riviste 
specializzate  come se non esistesse).


Un saluto a tutti

F_Sophia




More information about the pluto-help mailing list