R: [PLUTO-help] scrittura filesystem ext da windows

apachera alberto.pachera a elletre.com
Ven 27 Gen 2006 09:57:09 CET


Un altro limite delle partizioni fat32 Ŕ il fatto che le partizioni non
possono essere + grandi di 40gb, grosso limite in quanto ormai gli hd sono
ben molto + capienti. Io ti consiglio
http://ext2fsd.sourceforge.net/index.htm
Lo uso da molto su windows(anche se devo dire che windows non lo uso poi
molto) per leggere i dati delle partizioni ext2, funziona egregiamente e da
la possibilitÓ di montare e smontare i dischi come in linux...

-----Messaggio originale-----
Da: pluto-help-bounces a lists.pluto.it
[mailto:pluto-help-bounces a lists.pluto.it] Per conto di Paolo Rodeghiero
Inviato: giovedý 26 gennaio 2006 17.38
A: Supporto tecnico del PLUTO
Oggetto: [PLUTO-help] scrittura filesystem ext da windows

Un saluto a tutta la lista.

Ho necessita' di utilizzare un harddisk esterno sia sotto sistemi linux
che sotto sistemi windows/macOSX e l'ideale sarebbe con
lettura/scrittura da tutti.

Poiche' si tratterebbe di dati di una certa importanza, l'idea di
metterli su vfat, mi fa rabbrividire. :-)

Pensavo a una soluzione tipo:
- piccola partizione vfat con tool di lettura per altri fs.
- altre partizioni con filesystem ext2/3 o reiser.

Mi lascia dubbioso l'affidabilita' dei relativi tool (explore2fs etc..)
in scrittura da win.
Qualcuno ha esperienze/documenti riguardo alla sicurezza dei filesystem
in caso di "blocco" durante operazioni di scrittura? 

-- 
Paolo Rodeghiero
-------------------
Progetto Funkyway
trashware a scopo 
socio-culturale
http://www.funkyway.tk






More information about the pluto-help mailing list