[PLUTO-help] partizione swap (in riferimento ad "hard disk corrotto")

Sabatino Palladino sabatino.palladino a aliceposta.it
Sab 8 Dic 2007 19:55:45 CET


Alle 13:28, sabato 8 dicembre 2007, exameron ha scritto:

> ...  mi ritrovo una partizione hda2 piena zeppa di settori
> danneggiati. intendo adesso creare un filesystem passando i
> risultati di badblock. il problema  che il fs che intendo creare 
> una swap. ...

Mai visto un brano cos pieno di errori.
L'errore pi grosso  che la partizione di swap non ha un filesystem,
 i tipo /raw/. Questo vuol dire che  vista dal kernel come una
sequenza di blocchi senza alcuna struttura. In pratica  un array di 
blocchi; il blocco zero contiene una firma ed una mappa dei blocchi
usabili contenuti nella partizione, un 1 se il blocco pu essere
usato, uno 0 se il blocco non pu essere usato perch  danneggiato
o   fuori dallo spazio di indirizzamento; gli altri blocchi sono 
semplicemente dei blocchi.
L'errore pi grave  che se hai una una partizione piena di settori 
danneggiati l'unica cosa che non devi metterci sopra  una partizione
/raw/ come la Linux swap. Gi l'accesso al disco  lento, avere 
blocchi danneggiati rallenta ancora di pi l'accesso al disco. Ma 
fino a qui sono solo cose da poco; la verit  che hai degli errori
concentrati in un solo punto e tutto il disco si pu rompere da un 
momento all'altro. Io ti consigli di fare un backup e comprare un 
disco nuovo al pi presto; nel frattempo hai isolato i blocchi 
difettosi creandoti una partizione che li contiene tutti ma *NON*
*USARE* *QUELLA* *PARTIZIONE*. Quella partizione  a rischio,
qualunque cosa ci scrivi non  affidabile, non sai se il blocco su 
cui  stata scritta  buono o si  danneggiato nel frattempo. 
Se usi quella partizione per scrivere file otterrai solo dei file 
illeggibili ma se la usi per lo swap allora gli errori generati dai 
blocchi non validi saranno portati in memoria centrale ed otterrai
un bel core dump.



> ...
> ora, mentre per gli altri fs esiste la specifica opzione "-l" che
> permette di includere il file di output di badblock, nel caso di
> mkswap non mi risulta che ci sia un comando simile.

mkswap non crea un filesystem e non  paragonabile ai vari mkfs.xxx.
E poi questa opzione non ha senso per mkswap se ci sono blocchi
danneggiati nello swap space  meglio cambiare device.

ma controlla se ci sono blocchi
danneggiati; basta specificare l'opzione -c; non riporta la lista dei
blocchi danneggiati ma solo il loro conteggio. Del resto la lista  
inutile perch mkswap riporta i blocchi danneggiati nella bitmap
contenuta nel primo blocco dello swap space.

danneggiati e li riporta in una bitmap.




> ...
> avevo pure pensato di creare la swap senza ricerca [...]  badblocks
>  [e]  in un secondo momento, attraverso fsck... ma mi pare di aver
>  capito che fsck non supporta tale opzione. 
> ...

Lo ripeto ancora: la partizione di swap non ha un filesystem e 
operazioni come fsck o altro su essa non hanno senso.


-- 
Sabatino Palladino
......
Non voglio i mille baci che diede Lesbia a Catullo,
pochi baci vuole chi riesce a contarli.
				M. Valerio Marziale
				  (versione libera)



More information about the pluto-help mailing list