[PLUTO-help] ot: batterie del portatile

max_xxv mauro.soligo a gmail.com
Mar 15 Gen 2008 11:11:31 CET


Ti dico la mia e, lavorando nel settore ( sviluppo elettronica e in
questo periodo poprio caricabatterie per batterie tipo NB), credo di
poter avere voce in capitolo.
Il sistema di alimentazione/carica del NB  concepito in modo tale che
se c' rete allora tutto il NB  alimentato dal solo alimentatore
mentre la batteria rimane in carica per il tempo necessario a
caricarsi completamente e poi viene "sganciata".
Gli unici accorgimenti veri da seguire per far durare le batterie sono:
- Quando va in carica attendere sempre la carica completa, non
interrompere mai la carica a met.
- Almeno una volta la settimana far scaricare almeno per met la
batteria, per la struttura chimica delle stesse le batterie devono
lavorare, stare ferme sempre cariche o scariche ne preclude la durata.
Per capirci  come il motore della macchina, usarlo troppo lo consuma
ma se lo lasci fermo 1 anno senza mai toccarlo si rovina ancora di
pi.
- Ricordarsi che la temperatura ne influenza la durata, sia in termini
di durata istantanea ( quanto il NB sta acceso con una batteria ) sia
in termini di durata assoluta ( durata in anni della batteria ), il
riferimento sono i 25C assicurati che il NB non si scaldi
eccessivamente o rimanga al freddo freddo.

Con questi piccoli accorgimenti ti assicuri che la batteria dia il
meglio di se, purtroppo non sono tutte uguali, due pacchi identici
possono avere comportamenti diversi nel tempo ma in linea di massima
comunque ti garantisci di usarli al massimo.


Spero di averti chiarito le idee
                                                  Mauro
On Jan 15, 2008 10:51 AM, exameron <exameron a yahoo.it> wrote:
> scusate avrei una domanda molto generale da porvi,
> cos generale che non tocca neanche l'argomento linux:
> come bisogna gestire le batterie di un portatile?
> di recente i miei rivenditori mi hanno detto che per
> evitate che la durata/vita delle batterie si accorci
> converrebbe non utilizzarle mai assieme al cavo di
> alimentazione: cio, quando si utilizza il portatile,
> o si usa solo il cavo d'alimentazione oppure solamente
> la batteria, ma mai entrambi assieme (se non per brevi
> momenti o per casi eccezionali)... va da s ovviamente
> che quando, a pc spento, bisogna ricaricare la
> batteria deve necessariamente essere collegata anche
> l'alimentazione.
> un mio amico invece mi ha detto di recente che tutto
> ci  sbagliato perch il portatile  concepito per
> convivere sempre con una batteria e l'utilizzo
> attraverso il solo cavo di alimentazione genera flussi
> di energia all'interno dei circuiti non "tamponati"
> (testuali parole) dalla batteria i quali a lungo
> andare potrebbero danneggiare il pc.
> voi cosa mi consigliate?
>
>
>       ___________________________________
> L'email della prossima generazione? Puoi averla con la nuova Yahoo! Mail: http://it.docs.yahoo.com/nowyoucan.html
> _______________________________________________
> pluto-help mailing list
> pluto-help a lists.pluto.it
> Per gestire la propria iscrizione alla lista:
> http://lists.pluto.it/listinfo/pluto-help
>



-- 
Visita il mio sito
http://www.katodo.com e http://wiki.tuttoelettronica.org
oppure contattami in MSN, GTALK o ICQ N 129440900
Radioamatore: IW3HZQ --- Gentoo user!!
"Tutto  impossibile fino a quando qualcuno non ci dimostra il contrario... "


More information about the pluto-help mailing list