[PLUTO-help] openvpn

Nicola Ruggero nicola a nxnt.org
Lun 13 Lug 2009 10:31:13 CEST


Il giorno 13 Luglio 2009 10.24, Nicola Ruggero<nicola a nxnt.org> ha scritto:
> Eh si, il client2  un router a tutti gli effetti. Devi impostare (es.
> con iptables) un NAT oppure inserisci delle rotte in modo tale che la
> rete client2+client3,4,ecc. veda la rete client2+server.
>
> OpenVPN in questo caso non c'entra. Il problema  come client2
> instrada il traffico VPN verso il server e se rende accessibile la
> porta OpenVPN del server a tutte le reti. Come un classico
> router/firewall. Client2  un gateway.
>

Mi correggo perch ho scritto senza rileggere bene:

Come dici tu la VPN  solo tra client1 --> server e client2 --> server.
A questo punto client2  un router a tutti gli effetti e deve
instradare il traffico di client3 e 4 verso
la sottorete VPN (nota, la sottorete VPN dev'essere diversa dalla
sottorete usata da client2 contattare il server senza VPN)

Nicola



More information about the pluto-help mailing list