[PLUTO-help] Condivisione stampanti

Stefano Callegari ste.callegari a tiscali.it
Mer 15 Set 2004 15:04:20 CEST


Il 15Sep 13:19, Ing. Guido Caruso scrisse:
> > Problema:
> > 
> > Devo permettere ai PC della LAN di Linux2 di stampare in locale, cio
> > il programma su Linux1 deve riconoscere le stampanti (locali e di rete)
> > sull'altra LAN.
[cut]
> 
> Io ho risolto un problema analogo su una rete locale con due domini
> samba:
> 0) ho montato due schede di rete sul server samba:
> 1) ho settato le schede con i parametri delle due lan;
> 2) ho configurato i parametri delle due schede su smb.conf;
> 3) ho abilitato l'IP forwarding sul server samba;
> 4) ho usato cups.
> Scusa il messaggio "frettoloso", ma se hai problemi ulteriori, possiamo
> riparlarne...
> G.C.

Grazie. Il mio dubbio  come raggiungere la stampante o meglio la coda
di stampa (sembra essere questa quello richiesto dal programma). 

Mi spiego. In pratica io opero (via telnet) sul server dove risiede il
programma e da li devo lanciare la stampa su una macchina/ip che non
riesco a vedere essendo "nascosta" dal tunnel ssh: l'unica macchina che
vedo  il server con cui sono collegato p-t-p.

Ora,  sufficiente il server samba, il quale "mostra" le stampanti
della sua LAN?

In tal caso che usi lpd o cups credo sia indifferente.

Ciao
-- 
Stefano Callegari
LinuxRegistered: User 248729 - Machine 133534
Via Frassanedo 2 - Saonara (PD) - Italy
GnuPG Public Key Server: pgp.mit.edu



More information about the pluto-help mailing list