[PLUTO-help] Proxy-dns-daemon [ERA] Debian Lenny.......

Paride Desimone huan a autistici.org
Sab 3 Gen 2009 18:11:21 CET


On Sat, 03 Jan 2009 17:32:34 +0000, Giancarlo Pegoraro
<genkipegoraro a gmail.com> wrote:

> Quali siano le differenze tra la tua soluzione e la mia non lo so ma io

Te lo spiego sotto qual'e' la differenza.

>> Oggi, o al massimo domani, provo e ti faccio sapere per la TUA :-)
>> soluzione.
> 

Allora, ho provato il tutto e va bene. L'unica differenza, per
riagganciarmi a quanto sopra quotato, e' che con dnscache-run. io NON debbo
assolutamente mettere mano al resolv.conf
In esso e' presente solo la direttiva:nameserver 127.0.0.1 che poi e'
l'indirizzo del dns locale.
Il vantaggio in questo caso e' che sei tu il tuo dns di cache. Quindi non
devi piu' modificare nulla, sia che tu sia in Italia, in Nuova Zelanda o in
sud Africa, avrai sempre la risoluzione del dominio che tu cerchi, senza
piu' modificare nulla.
A questo punto, visto che io provero' la tua configurazione, ti invito
(previo backup dei file di configurazione, o se preferisci di tutto /etc) a
provare la mia soluzione. Secondo me ti troverai decisamente piu' a tuo
agio, senza dover toccare piu' nulla. Questa era la soluzione che avevo
adottato in azienda quando avevano bloccate thepiratebay.
Comuque questa sera posso provare la tua soluzione e domani ti faccio
sapere se va.

Paride
-- 
http://keyserver.linux.it/pks/lookup?op=get&search=0xCC6CA35C690431D3

Chi Ŕ pronto a rinunciare alle proprie libertÓ fondamentali per comprarsi
briciole di temporanea sicurezza non merita nÚ la libertÓ nÚ la
sicurezza.”
(Benjamin Franklin - dalla Risposta al Governatore, Assemblea della
Pennsylvania, 11 novembre 1755)





More information about the pluto-help mailing list