[PLUTO help] Installazione linux

Ivo giaccheri a unisi.it
Mer 5 Mar 2014 14:02:17 CET


Puoi installare "gdisk" - diciamo: versione fdisk per partizioni gpt -
ma se hai un pc con EFI, o peggio ancora con UEFI, devi cercare versioni
di linux compatibili.

Ivo

Il 05/03/2014 13:52, Andrea Brugiolo ha scritto:
> On Wed, Mar 05, 2014 at 10:39:09AM +0100, Fabio Ventura wrote:
>> Ho scaricato gparted per provare a creare le partizioni per l'installazione
>> linux, ma mi ha dato il seguente messaggio:
>> https://lh3.googleusercontent.com/-Wju1qkO_9DM/UxZPzmDyLtI/AAAAAAAADEk/owtTHfxZ9Ec/w1195-h896-no/IMG_20140304_224119.jpg
> 
> Ciao Fabio
> 
> Non sapevo cosa fosse la GPT partition table e da Wikipedia vedo che
> riguarda l'EFI (http://it.wikipedia.org/wiki/GUID_Partition_Table)
> 
> Non so come consigliarti, su questa strada, ma magari qualche altro
> lettore e` in grado di aiutarti.
> 
> Al di la` di questo: fatte le verifiche/defrag che ti suggerivo di
> fare direttamente da Windows -- che, ricordo, sono indispensabili se
> vuoi mantenere entrambi i sistemi -- perche' non crei da Windows le
> partizioni che ti servono per Linux? E' buona norma crearne almeno una
> per il filesystem di sistema ("/"), una per le home utenti ("/home") e
> una per la swap: il programma di installazione della distribuzione
> GNU/Linux che adotterai dovrebbe darti sempre la possibilita` di
> scegliere se e quali partizioni utilizzare e sotto quali mount
> point...
> 
> NB: per cortesia non replicare in cima al messaggio: meglio alla fine
> o in mezzo al testo di interesse (non e` nemmeno necessario riportare
> sempre per intero tutto il messaggio a cui stai replicando)
> 


-- 
Ivo Giaccheri - Tecnico Informatico
UniversitÓ degli Studi di Siena
Servizi Generali della Sede di Arezzo
viale Luigi Cittadini, 33
52100 - Arezzo
Tel. 0575926283
skype: ivo_qitarezzo



More information about the pluto-help mailing list